La scuola è online a tutti gli effetti

 

L’Istituto salesiano A.T. Maroni sta sistematicamente attuando quanto previsto dal Ministero della Pubblica Istruzione.

Nell’area della valutazione scolastica i docenti dovranno, accanto alla correzione di compiti a casa, ripristinare, per quanto possibile,  le verifiche e le interrogazioni per disciplina a cui seguiranno dei voti e dei giudizi. 

Gli insegnanti, dopo diverse ricerche e valutazioni di ciò che è più fruibile dagli studenti, hanno optato per l’utilizzo di un sistema interattivo per la creazione di prove strutturate con domande chiuse e aperte: Google Moduli. 

Le verifiche si svolgeranno durante il webinar della mattina e in diretta, mentre gli studenti  compilano il loro modulo, il docente riceverà in tempo reale le loro risposte.

Grazie a questo sistema, a breve dopo la verifica, verrà comunicato agli studenti il voto e successivamente inserito all’interno del registro elettronico. 

Per le interrogazioni i docenti si sono confrontati rispetto alle modalità  e alle strategie da utilizzare con lo studente, all’interno della classe virtuale. 

Inoltre, rispetto al sistema di valutazione, si é tenuto conto soprattutto dei bisogni degli alunni con difficoltà  di apprendimento e disabilità accogliendo il concetto di inclusione didattica.

Infine, per il bene dei ragazzi, la scuola ha deciso di riprendere alcune attività significative per il loro percorso di crescita: il laboratorio teatrale per tutte le classi e i corsi per la certificazione nelle lingue inglese, spagnolo e tedesco tenuti dalle professoresse della scuola.  

Per maggiori dettagli fare riferimento alle e-mail ricevute in data 22 e 27 Marzo 2020.

Non rimane che augurare a tutti un buon lavoro e uno studio costante e costruttivo.

“La scuola è il nostro passaporto per il futuro, poiché il domani appartiene  a coloro che oggi si preparano per affrontarlo” (Malcom X)